Interior Tips

Come progettare un ufficio moderno: interior design e progettazione di uffici professionali

Come progettare un ufficio moderno? I primi uffici risalgono all’impero romano. Sono stati progettati per consentire alle persone di occuparsi di compiti amministrativi. Da allora il design degli uffici si è evoluto e ogni anno emergono nuove tendenze nel design di progettazione degli uffici.

Quando guardiamo al quadro più ampio, possiamo vedere che c’è una grande differenza nel design degli interni degli uffici prima e dopo gli anni 2000.

Esploriamo i cambiamenti che il ventunesimo secolo ha portato al design degli uffici e quali fattori hanno svolto un ruolo di primo piano nel guidare questi cambiamenti. Come progettare un ufficio?

I fattori che guidano il cambiamento nella progettazione degli uffici moderni. Come progettare un ufficio seguendo i trend più recenti.

Il 21 secolo ha portato con sé nuovi percorsi di carriera. Le aziende iniziano a progettare culture aziendali completamente nuove, presentando così nuove sfide agli interior designer e agli studi di design. All’improvviso, ci si è ritrovati con dozzine e dozzine di professionisti che dovevano trascorrere più di 8 ore al giorno in un ufficio ceracando di fare dei lavori creativi.

Spazi di lavoro alternativi. Come progettare un ufficio moderno.

Grazie agli studi nel campo dell’efficienza lavorativa, le aziende hanno compreso che non tutti i dipendenti sono uguali. Alcuni lavorano bene in spazi ristretti, alcuni amano operare in aree aperte, mentre altri ancora preferiscono cambiare il proprio ambiente di lavoro nell’arco della giornata. Offri alla tua forza lavoro la comodità di avere accesso a diversi ambienti di lavoro e la produttività e l’efficienza aumenteranno.

Questo è uno dei cambiamenti più evidenti che il 21 secolo ha portato nella progettazione degli uffici. Questo è il motivo per cui molti uffici oggi dispongono di spazi di lavoro alternativi.

Spazi focalizzati

Indipendentemente dal settore, ci sono sempre attività che richiedono la massima concentrazione per essere completate. Lo spazio di lavoro fisico deve essere in grado di indicare buone abitudini lavorative e consentire ai lavoratori di ritirarsi per trovare un momento di silenzio.

Secondo questa tendenza di progettazione, ci sono spazi focalizzati di diverse forme e dimensioni. Tutto dipende dallo scopo che si deve svolgere nelle attività lavorative quotidiane. Gli spazi piccoli e concentrati ad esempio, sono la soluzione ideale per ospitare fino a due lavoratori, questi micro uffici sono ottimi per la privacy o quando qualcosa deve essere progettato o completato rapidamente.

Branding

Prima degli anni 2000, era quasi impossibile vedere tappezzeria sulle pareti e pannelli in tessuto testurizzato negli uffici. Gli uffici che presentavano questi elementi presentavano un colore che non aveva nulla a che fare con il marchio. Ma oggi il marketing del marchio è fondamentale.

Tappezzeria e tessuto sono spesso usati per fare una dichiarazione esplicita di design. Con il branding dell’ufficio vengono ora sfruttati per aprire lo spazio e raccontare la storia dell’azienda e promuovere un senso di attaccamento all’azienda.

Spazi sociali

Gli spazi sociali non sono una novità nella progettazione degli uffici. Qualche decennio fa gli uffici sembravano tutti uniformi e gli unici spazi sociali erano quelli pensati per il pranzo. Gli uffici moderni invece presentano diversi spazi sociali, ognuno con uno scopo unico.

Camere tranquille

Le stanze silenziose da adibire a spazi sociali sono diverse da quelle progettate per il lavoro. Le stanze silenziose di cui parliamo sono un’oasi di pace in cui i lavoratori possono ritirarsi ogni volta che hanno bisogno della loro tranquillità, ma non sono l’ideale per produrre e lavorare. Le stanze silenziose infatti non hanno l’aspetto di un ufficio. Presentano elementi che ispirano calma e assomigliano più a stanze in case private che a uffici in un edificio aziendale.

Come progettare un ufficio cominciando dai Lunch Cafe

Le sale da pranzo vecchio stile sono ormai un ricordo del passato. Il 21 secolo però ha passato un colpo di spugna su questa tendenza di progettazione. Oggi i trend ci raccontano di aree pranzo progettate come caffè colorati e quasi artistici.

Le aree pranzo oggi dispongono di:

  • Sfumature di rosso per promuovere le interazioni sociali e la vivacità
  • Orange per la sua capacità di migliorare il comfort
  • Giallo per evocare sentimenti di felicità

Sala giochi

Anche l’intrattenimento oggi è entrato nello spazio di lavoro e gli interior designer hanno dovuto includere i design delle sale da gioco nei loro portafogli progettuali. Questi spazi sono spesso progettati come aree aperte con molta luce, mobili confortevoli e diversi tipi di giochi.

Online Courses for Architects and Engineers of the Future

Mauro Melis

Giornalista, Copywriter, Blogger... non lo nego ho più di una difficoltà a definire la mia professione. Cerco di mettere in ordine parole e pensieri e aiuto soggetti pubblici e privati a comunicare nel miglior modo possibile le loro attività e le loro passioni.

Articoli Correlati

Back to top button