Corso Computi Metrici BIM in Revit

Docente: Luca Masiello fiber_manual_record Architetto Tecnico

$299.00

+ iva

11

Ore del corso

15

Lezioni

Certificato Finale

Assistenza Illimitata

Accesso Illimitato

Il corso Computi Metrici in BIM insegna ad estrapolare dai propri modelli BIM dei Computi Metrici dettagliati e abachi dei materiali da poter utilizzare per portare a compimento i propri progetti tecnici. Tali nozioni sono essenziali per i progettisti BIM a tutti i livelli, perché permettono di realizzare una parte di documentazione di vitale importanza per le fase successive del progetto, ovvero per la realizzazione dell'opera e la gestione del cantiere.

Il corso Computi Metrici in BIM si compone di tre moduli ed ha l'obiettivo di approfondire delle funzionalità specifiche del software Revit, con l'aiuto di software ausiliari come la plug-in Dynamo e il software di calcolo Excel, al fine di utilizzare questo strumento con la finalità di estrapolare documenti tecnici ed esecutivi. Il corso è adatto sia ai primi utilizzatori del software che a persone che l'hanno già utilizzato ma ne vogliono approfondire le funzioni per sfruttarlo anche per la realizzazione di abachi e computi metrici estimativi, senza la necessità di usare un software diverso per tali scopi.

Il primo modulo del corso Computi Metrici in BIM offre una panoramica teorica, sempre attuale ed utile, al tema generale del BIM, delle figure BIM e dei flussi di lavoro, e della Normativa Italiana UNI 11337 che è sempre bene tenere presente quando si opera in ambito BIM con qualsiasi software ed in qualsiasi ambito. Verranno trattati nel dettaglio i LOD (Level of Development ed Information) e gli Standard BIM che sono le unità fodamentali per la creazione di documenti e la condivisione di informazioni in ambito BIM.

Il secondo modulo del corso Computi Metrici in BIM entra nel vivo del sofware Revit, mostrando tutti gli strumenti di base e avanzati che verranno usati nel prosieguo del corso; mostra come impostare il lavoro e il proprio modello correttamente per l'inserimento delle informazioni che serviranno nel modulo finale del corso; mostra, infine, come usare correttamente le famiglie, i parametri (di progetto, condivisi e globali) e le annotazioni e Note Chiave, per usare Revit nel modo più efficiente possibile.

Infine, il terzo modulo del corso Computi Metrici in BIM insegna tutte le nozioni pratiche sul software per la realizzazione delle tavole esecutive essenziali al compimento dell'opera. Si mostrerà la corretta realizzazione di: abachi delle quantità e computi dei materiali; diagrammi del tempo e fasi per l'avanzamento dei lavori; gestione dei prezziari e delle WBS (Work Breakdown Structure); script per esportazione automatica dei dati in maniera personalizzata e gestione query di interrogazione del modello.

Tutti questi dati saranno esportati direttamente da Revit o con l'ausilio di due importantissimi software, quali la plug-in gratuita Dynamo e il foglio di calcolo Excel o similari, per una più corretta visualizzazione, consultazione e condivisione dei documenti così realizzati.

All’inizio del corso verrnno forniti all’alunno tutti i materiali didattici utilizzati dal docente durante il corso Revit così da seguire il docente passo dopo passo nel corso di tutte le esercitazioni presenti nelle lezioni fino ad arrivare al risultato finale. Nel complesso, il corso Computi Metrici in BIM è molto pratico e ha l’obiettivo di rendere a fine corso l’alunno autonomo nell'estrapolazione, nella modifica e nella condivisione di dati, capitolati e computi metrici dettagliati dei propri progetti.

La lezione finale è composta da un maxi-esercizio finale in cui si mostrerà come applicare sul campo durante un caso pratico tutti gli strumenti visti durante le ore di lezione.

La conversione alla tecnologia BIM è un passaggio inevitabile nel mondo dell’architettura e delle costruzioni perché riguarda la digitalizzazione dei processi e delle attività di progettazione e gestione dell’opera.

Pertanto, l'acquisto del corso BIM Revit Completo è decisamente consigliabile per chi vuole restare al passo con i tempi ed imparare ad utilizzare uno strumento che sarà a breve indispensabile e sempre più richiesto nel mondo della progettazione.

L'iscrizione al corso BIM Revit comprende, per chi voglia, l'accettazione dell'iscrizione al gruppo Facebook dedicato per eventuali chiarimenti, domande o approfondimenti da discutere con il docente.

  • Quando inizia e finisce il corso?
    Una volta acquistato, il corso sarà da subito disponibile sul tuo account! Sarai tu a decidere quando vedere ogni lezione e tutte le lezioni saranno disponibili sul tuo account in qualsiasi momento per una durata di 5 anni.
  • Come si svolge il corso?
    Il corso è composto da video-lezioni preregistrate che potrai vedere in qualsiasi momento e da qualsiasi dispositivo semplicemente accedendo al nostro sito con la tua email e password!
  • Dove posso trovare una lezione di prova del corso?
    Puoi ottenere una lezione di prova gratuita del corso inviando una mail ad admin@gopillar.com
  • Dove posso trovare un programma delle lezioni?
    Puoi ottenere il programma dettagliato di tutte le video-lezioni del corso inviando una mail ad admin@gopillar.com
  • Otterrò un attestato a fine corso?
    Sì, certo. Al termine del corso ti verrà rilasciato automaticamente l’attestato di frequenza di GoPillar Academy, che potrai aggiungere al tuo curriculum.
  • Le lezioni hanno una data di scadenza?
    Una volta iscritto al corso, avrai accesso illimitato a tutte le video-lezioni, potrai vederle in qualsiasi momento, quante volte vorrai e da qualsiasi dispositivo per una durata di 5 anni!
  • Potrò interagire con il docente durante il corso?
    Assolutamente sì, abbiamo creato un gruppo Facebook apposito chiamato GoPillar Academy e moderato dai nostri insegnanti a cui può iscriversi chiunque abbia acquistato almeno uno dei nostri corsi per fare domande e richiedere chiarimenti.
  • Dove si svolge il corso?
    I nostri video-corsi si svolgono interamente online, quindi potrai fruirli direttamente da casa tua! Tutti i nostri corsi, infatti, sono composti da video-lezioni preregistrate che potrai vedere in qualsiasi momento e da qualsiasi dispositivo.
  • Chi posso contattare se ho domande o bisogno di supporto?
    Per qualsiasi bisogno di informazione contattaci alla mail admin@gopillar.com o attraverso la chat che trovi qui in basso a destra.
  • Come posso iscrivermi al corso?
    Puoi iscriverti al corso direttamente da questa pagina, cliccando sul pulsante “Iscriviti al corso” e successivamente inserendo i tuoi dati per creare un account e procedere al pagamento della quota di iscrizione.
  • Quali sono i metodi di pagamento accettati per iscriversi al corso?
    Il pagamento della quota di iscrizione al corso avviene tramite qualsiasi carta di credito, carta prepagata o conto PayPal.
file_download

Materiali Didattici

play_circle_outline

Lezione 1 - Template modelli e famiglie

play_circle_outline

Lezione 2 - Normativa BIM e Standard

play_circle_outline

Lezione 3 - Scopi e benefici del BIM

question_answer

Test Finale - Modulo 1

play_circle_outline

Lezione 4 - Strumenti di Revit e comandi base

play_circle_outline

Lezione 5 - Viste ed esportazione tavole ed elaborati

play_circle_outline

Lezione 6 - Parametri di progetto, condivisi e globali

question_answer

Test Finale - Modulo 2

play_circle_outline

Lezione 7 - Abachi

play_circle_outline

Lezione 8 - Nota Chiave

play_circle_outline

Lezione 9 - Fasi

play_circle_outline

Lezione 10 - Gestione stratigrafie e demolizioni

play_circle_outline

Lezione 11 - QTO e quantità materiali tramite WBS

play_circle_outline

Lezione 12 - Esportazione basi di dati Excel

play_circle_outline

Lezione 13 - Esportazione dati tramite Dynamo

play_circle_outline

Lezione 14 - Importazione dati tramite Dynamo

play_circle_outline

Lezione 15 - Utilizzo operativo sul progetto e Conclusioni

question_answer

Test Finale - Modulo 3

Luca Masiello
Architetto Tecnico
Luca Masiello si laurea a pieni voti in architettura e disegno urbano al Politecnico di Milano nel 2020 con un progetto di tesi dal titolo: HBIM quale strumento di catalogazione dei restauri passati e gestione degli interventi futuri: il caso della Rocca Estense di San Martino in Rio. Tesi premiata dall’Ordine degli Architetti di Milano come tesi più innovativa dell’anno accademico 2019/2020. Ha seguito la progettazione di vari interventi sia pubblici che privati sempre con metodologia BIM. In particolare, ha diretto il coordinamento e la gestione informativa di vari interventi immobiliari di grandi dimensioni a Milano, Bologna, Genova, Modena e Reggio Emilia. La sua esperienza lavorativa si è focalizzata sull’utilizzo del BIM in tutte le sue dimensioni arrivando a seguire commesse fino al 7D. Nel 2022 consegue la certificazione da BIM Coordinator rilasciata da ICMQ. Ha sempre posto particolare attenzione al recupero del patrimonio edilizio e a come gli strumenti informatici possano assistere i progettisti nel loro lavoro.


Chatta con noiTi risponderemo il prima possibile
Ciao, hai bisogno di info su qualcuno dei nostri corsi?
digita il messaggio